Free songs

Dimenticato qualcosa?

Viagra Femminile al via!

da / venerdì, 05 giugno 2015 / Pubblicato in Articoli, Lifestyle

L’ azienda del farmaco più importante al mondo, la FDA americana (food and drug administration) ha per la prima volta introdotto il Viagra per la cura della impotenza femminile. Fino ad oggi solo l’uomo poteva avvalersi di terapie farmacologiche atte a favorire le prestazioni sessuali, talvolta anche a costo di incorrere in pesanti effetti collaterali. Una tale situazione era però vista dalle donne come gravemente discriminatoria nei confronti della sessualità femminile, la quale non veniva favorita né tantomeno incentivata.
Per la prima volta la FDA ha introdotto l’importante concetto per il quale anche la donna deve potere usufruire di efficaci supporti farmacologici per migliorare i propri rapporti sessuali.
Il principio rimane quello di fare affluire più sangue principalmente a livello clitorideo attraverso l’utilizzo della “flibanserina”, una molecola vasodilatatrice che garantendo un flusso maggiore di sangue fa aumentare l’eccitazione, con miglioramento della sensibilità e miglioramento della fase orgasmica femminile.
Gli effetti secondari, sempre dose dipendenti, possono essere la nausea o l’ipotensione momentanea.
Finalmente si è aperto un nuovo orizzonte in un mondo sempre più popolato da donne con una aspettativa di vita maggiore e con giustissime richieste di una vita sessuale più soddisfacente e di qualità. I ben noti ritardi nella sperimentazione e nella ricerca in questo campo, evidenziano come persino l’attuale medicina, così tecnologica e all’avanguardia, sia ancora troppo “maschiocentrica” per riconoscere quanto la sessualità femminile sia una parte importante del benessere e della salute delle donne.

Tag utilizzati: ,

Lascia un Commento

TOP