Free songs

Dimenticato qualcosa?

Ovodonazione: l’embrione e la madre

da / mercoledì, 23 settembre 2015 / Pubblicato in Procreazione assistita

Da recenti studi si è visto che l’embrione comunica con la mamma ed interagisce a livello genico anche se gli ovuli sono stati donati da un’altra donna.
Quindi la futura madre è in grado di modificare il genoma del figlio anche se l’ovulo è di un’altra donna.
Le abitudini materne sono pertanto fondamentali nello sviluppo embrionale e possono portare ad alterazioni del genoma dell’embrione. Questa scoperta ci rivela che esiste uno scambio tra endometrio e feto, cosa che già si sospettava per la coincidenza di alcune caratteristiche tra madri e figli nati da ovodonazione e dell’incidenza di alcune malattie infantili legate a patologie materne durante la gestazione, quali obesità o tabagismo.
Alcune particolari condizioni in cui si possono trovare le donne sono in grado di modificare le loro cellule, anche quelle dell’endometrio. Ciò determina un cambiamento del fluido endometriale tale che nella sua secrezione venga rilasciata l’informazione genetica della madre assorbita poi dall’embrione.
Questa comunicazione può far sì che nell’embrione si esprimano o si inibiscano specifiche funzioni, dando così luogo alle suddette modifiche.
Si possono così spiegare trasmissioni di malattie come il diabete o l’obesità e parimenti escludere alcune malattie da causa epigenetica, dunque sapendo che esiste questo tipo di trasmissione in futuro saremo anche in grado di evitarla.
Nei paesi nei quali è permessa la maternità surrogata si potrà dare molta più importanza alla conoscenza delle abitudini di vita della madre precedenti alla gestazione.
In ogni caso il periodo di gestazione di quell’embrione, benchè la componente femminile sia stata donata, crea un legame fisico e psicoemotivo assai profondo con la madre. E non è certo da trascurare il fatto che essa lo partorirà ed allatterà: tutti aspetti essenziali perché quel bambino sia percepito e amato come proprio a tutti gli effetti.

Tag utilizzati: ,

Lascia un Commento

TOP